Il mototurismo su strada secondo Alpinestars

La giacca Ketchum Gore-Tex e i pantaloni Road Pro sono due delle soluzioni di abbigliamento tecnico proposte da Alpinestars  per il mototurismo su strada, con entrambi i capi realizzati in materiali leggeri e orientati alla versatilità nelle diverse condizioni climatiche. Ai due capi si accompagnano i guanti WR-1 v2 Gore-Tex, adatti ai viaggi nei mesi più freddi.

Giacca Alpinestars Ketchum Gore-Tex

Ketchum Gore-Tex è una giacca in tessuto resistente alle abrasioni dotata di strato termico removibile interno. L’impermeabilità è affidata alla membrana fissa in Gore-Tex, la cui traspirabilità è agevolata dalle prese d’aria dirette atte a garantire la circolazione dell’aria, insieme a quelle sulla schiena e ad altre indirette più nascoste e discrete.

Vedi anche:
La linea Explorer di Dainese e il casco AX9 di AGV

Più lunga nella parte posteriore, la vestibilità della giacca è affidata alle cinghie regolabili su braccia e vita ed è ulteriormente migliorata dai pannelli elastici intorno alle ascelle.

Le tasche sono sei e non manca il tascone laterale sul retro. Le protezioni su spalle e gomiti Nucleon Flex Plus hanno certificazione CE di livello 2 EN1621-1:2012, mentre per la schiena è disponibile come optional il paraschiena Nucleon con certificazione CE di livello 2 EN1621-2:2014. La Giacca Alpinestars Ketchum Gore-Tex è disponibile in tre diverse colorazioni a base bianca, nera o verde con taglie dalla S alla 4XL.

Pantaloni Alpinestars Road Pro

I pantaloni Road Pro, realizzati in tessuto tecnico con rinforzi antiabrasione in nylon balistico, presentano una forma rastremata volta a garantire protezione e comodità. Impermeabilità e traspirabilità sono affidate alla membrana LTD Gore-Tex, mentre le aperture di ventilazione migliorano la circolazione dell’aria.

Vedi anche:
“To Asia”: dall’Italia al Vietnam in moto

Sul fronte della vestibilità troviamo le ginocchia ergonomiche con inserti elastici sul retro e i regolatori sulle gambe atti a ridurre il volume e mantenere le protezioni in posizione.

La chiusura in vita è regolabile con gancio e anello, mentre sulla schiena è presente un inserto elastico per una maggiore vestibilità e la cerniera per essere collegati alla giacca. I pantaloni Alpinestars Road Pro sono compatibili con le protezioni alle ginocchia Nucleon Flex Plus e ai fianchi Bio-Flex Alpinestars, entrambi con certificazione CE di livello 2 EN1621-1:2012. Disponibili in grigio e nero nelle taglie dalla S alla 5XL, con due lunghezze gamba.

Guanti Alpinestars WR-1 v2 Gore-Tex

A completare la soluzione, Alpinestars propone i guanti WR-1 v2 Gore-Tex caratterizzati da una buona protezione alle intemperie durante i viaggi in moto. Il dorso è realizzato con una combinazione di pelle e Softshell con isolamento Primaloft da 80 g; i rivestimenti di palmo e pollice sono rinforzati per una maggior presa e sono presenti ulteriori inserti in pelle sintetica in corrispondenza delle protezioni nelle zone più esposte agli impatti.

Vedi anche:
KTM, ecco le promozioni per l’estate

Oltre alle nocche rigide, un’ulteriore protezione è offerta dal ponticello tra indice e anulare volto a impedire, in caso di caduta, che indice e anulare si girino o si separino.

Impermeabilità e traspirazione sono affidate alla membrana Gore-Tex, e gli inserti a fisarmonica su dita e dorso offrono maggiore flessibilità e vestibilità. Non mancano le punte delle dita in materiali compatibili con gli schermi touch. I guanti Alpinestars WR-1 v2 Gore-Tex hanno certificazione CE di livello 1 EN13594:2015, KP e sono disponibili solo in nero con taglie dalla S alla 3XL.