Siena Pisa e Grosseto sono le province che il tracciato della Winter Heroes 2020 andrà a toccare con un percorso tutto nuovo. Oltre 200 km di strade, quasi la metà sterrate e le rimanenti d’asfalto fra le più belle della regione. I tratti fuoristrada sono stati scelti tra quelli adatti a un off road turistico, con alcuni passaggi leggermente più impegnativi, ma sempre attraverso scenari di grande bellezza. L’asfalto non farà dispiacere anche ai fuoristradisti più incalliti, grazie a curve e controcurve poggiate su colline spettacolari.

Non saranno però solo le strade a caratterizzare la Winter Heroes 2020, ma anche la scelta di una tra le più belle strutture di una regione già apprezzata per l’alta qualità dell’accoglienza, posta peraltro ai piedi di Monteriggioni, uno dei paesi più caratteristici del senese con la sua cinta muraria intatta.

Il programma prevede l’arrivo venerdì 24 gennaio 2020, con il perfezionamento delle iscrizioni, cena tipica a base di prodotti della tradizione toscana, briefing e chiacchiere in libertà. La mattina di sabato 25 tutti pronti al via con soste dolci e salate durante il percorso. Al rientro, dopo una doccia bollente, sontuoso aperitivo e cena di gala. La mattina della domenica un ultimo assaggio motociclistico delle strade toscane, con un’immancabile degustazione gastronomica, prima dell’arrivederci all’edizione 2021.