Suzuki V-Strom Academy 2021: sterrando s’impara

Si sta per alzare il sipario su una nuova stagione della Suzuki V-Strom Academy, che nel 2021 giunge al quarto anno di attività. I primi due appuntamenti sono previsti per sabato 22 e domenica 23 maggio, mentre l’ultima data utile è l’11 luglio. La base operativa è confermata al Castello di Luzzano (PV), facilmente raggiungibile da tutte le principali città del Nord Italia.

Noi ci siamo stati l’anno scorso e ci siamo parecchio divertiti, sarà stato per la compagnia, per la qualità dell’organizzazione e, perché no, per le inaspettate doti fuoristradistiche della V-Strom 1050 XT.

I corsi, sempre della durata di una giornata, sono tenuti da uno staff di istruttori qualificati e di grande esperienza coordinato da Andrea Beconi, storico alfiere Suzuki nell’enduro.

Vedi anche:
Ride Out Experience 2020. A scuola con KTM e Pirelli

Una novità per il 2021 è la disponibilità delle V-Strom 650 XT, che affiancano le sorelle maggiori per andare incontro a chi cerca un mezzo compatto e leggero. Entrambe sono equipaggiate con gli ottimi pneumatici tassellati Anlas Capra X.

I corsi della V-Strom Academy si rivolgono a chi desidera migliorare la loro padronanza della moto lontano dall’asfalto, soprattutto coloro che muovono i primi passi nel fuoristrada. I partecipanti vengono divisi in modo omogeneo in base al livello, con esercizi differenziati così da creare il giusto mix tra il numero degli allievi e quello degli istruttori.

Le V-Strom 650 XT e V-Strom 1050 XT dell’Academy sono equipaggiate con gli ottimi pneumatici tassellati Anlas Capra X.

Vedi anche:
Lezioni di avventura all'Horizons Unlimited Italia

Apprendimento e divertimento

La giornata tipo alla V-Strom Academy si apre con un briefing in cui sono illustrate le caratteristiche salienti delle moto utilizzate. La lezione inizia con alcune nozioni base di tecnica di guida e prosegue con indicazioni circa la corretta posizione da assumere nelle varie situazioni per avere il miglior controllo.

Alla parte teorica segue quella pratica in sella, divisa in due sezioni inframmezzate dalla pausa pranzo al castello. Nella mattinata sono previsti esercizi all’interno di un’area chiusa, in cui tutti i partecipanti provano la moto in vari step di difficoltà. Nel pomeriggio è possibile mettere in pratica quanto appreso affrontando un percorso off road con l’assistenza costante degli istruttori dell’Academy, sempre a disposizione per consigli e suggerimenti.

Vedi anche:
Il fotografo dei passi

Il calendario

La V-Strom Academy 2021 prevede dieci appuntamenti tra il 22 maggio e l’11 luglio, suddivisi in cinque fine settimana, ciascuno con due giornate distinte di corso. Per ogni appuntamento i posti disponibili sono 10.

  • 22, 23, 29 e 30 maggio
  • 12, 13, 19 e 20 giugno
  • 10, 11 luglio

Il corso ha un prezzo di 330 euro, cifra che comprende anche il pranzo. Per iscriversi bisogna collegarsi al sito Suzuki e andare nella pagina V-Strom Academy, scegliere la data preferita e attendere l’email di conferma. Sarà quindi cura dello staff contattare ogni allievo per definire gli aspetti pratici legati alla partecipazione e gli estremi del pagamento.

Vedi anche:
HAT Sestriere Adventourfest, al via l’edizione 2020

Per frequentare il corso è necessario presentare un certificato rilasciato dal medico di base che autorizzi alla pratica dell’attività sportiva non agonistica. Ciascun partecipante deve presentarsi con abbigliamento tecnico adeguato: non sono necessari capi specialistici da fuoristrada, ma sono richiesti casco, guanti, giacca e pantaloni con protezioni, paraschiena e stivali, meglio se con suola artigliata.