Si è tenuto a Milano il primo appuntamento con il Travellers Camp Urban. L’evento vuole essere la versione urbana dell’appuntamento annuale che ha come obiettivo la diffusione della cultura dei viaggi in motocicletta, andando oltre i limiti di marche e tipologie che solitamente caratterizzano i raduni a due ruote.

di Totò le Motò


Pioggia e partite di calcio non hanno fermato gli appassionati di viaggi a due ruote che la sera dell’11 aprile hanno popolato i locali di Ciapa la Moto, l’ibrido club-officina-motolavaggio diventato punto di riferimento per gli eventi motociclistici meneghini.

Se la extended version del meeting si tiene nel bucolico ecovillaggio di Granara (PR), lontano dal caos e dall’asfalto, il Travellers Camp Urban ha lo scopo di portare in città la formula dell’evento in cui un viaggiatore racconta di sé e delle sue esperienze in giro per il mondo.

Al primo degli appuntamenti previsti il viaggiatore in questione non poteva essere che il mattatore e ideatore del Travellers Camp, ovvero il nostro Donato Nicoletti: viaggiatore di lungo corso, tour leader e redattore di RoadBook, Donato è conosciuto per aver dimostrato che non è il tipo di moto a fare il viaggio, ma chi la guida, compiendo un viaggio di 14 mesi in giro per l’Asia in sella alla sua Harley-Davidson Dyna Glide.

A condurre la serata c’era il direttore di RoadBook Maverick Greissing, che ha intervistato Donato sui tanti aspetti che coinvolgono il viaggiatore in un’esperienza di questo tipo.

L’evento è stato una buona occasione anche per presentare RoadBook e la sua redazione, i motivi che hanno spinto l’editore a riempire un vuoto nel panorama editoriale italiano, le tappe che hanno portato alla creazione della prima piattaforma multimediale dedicata al mototurismo d’avventura, ai viaggi e al piacere di stare in sella con spirito d’esplorazione.

Per sapere com’è andata, cliccate il pulsante play in alto e godetevi il racconto integrale dalla viva voce di Donato.

Noi vi diamo appuntamento dal 25 al 27 maggio a Granara per la quinta edizione del Travellers Camp. Saremo presenti in qualità di media partner dell’evento e saremo felici di incontrarvi nell’atmosfera conviviale che caratterizza quei tre giorni.