Sei anni di garanzia per le moto Honda

Con il programma “Garanzia Estesa Honda”, dal 1 marzo 2021 il costruttore ha portato a sei anni la garanzia sui mezzi di nuova immatricolazione, a ulteriore dimostrazione di quanto ritenga affidabili le proprie moto. Honda è infatti il primo (e unico) costruttore nel settore delle due ruote a offrire direttamente e gratuitamente ai propri clienti la serenità di un periodo di garanzia ufficiale della durata totale massima di sei anni.

Si tratta di un’estensione gratuita, rispetto alla garanzia legale prevista dalla legge, di ulteriori quattro anni (con la formula 2+1+1+1+1); per beneficiarne i clienti Honda non devono fare nulla, se non – requisito indispensabile – rispettare integralmente il programma di manutenzione previsto, da far eseguire presso la rete di officine dell’assistenza ufficiale Honda, come vi abbiamo raccontato con un articolo e un video.

Vedi anche:
Andamento lento in Andalusia

I vantaggi sono notevoli, a partire dalla tranquillità di avere sempre a fianco la Casa, fino alla massimizzazione del valore residuo del mezzo in caso di vendita a un successivo proprietario, al quale si possono dimostrare ben sei anni di manutenzione scrupolosa o, in caso di rivendita anticipata, il beneficio del potenziale periodo residuo di validità della garanzia.

Fa parte del programma anche la possibilità di estendere a sei anni l’assistenza stradale a condizioni vantaggiose. Rispetto al primo anno, già offerto gratuitamente con l’acquisto, i clienti possono aderire a un prezzo irrisorio al programma aggiuntivo di ulteriori cinque anni.