la guida come legare i bagagli sulla moto

KTM Adventure Roadshow 2021, un test ride bucolico

Più che un semplice test ride, il KTM Adventure Roadshow è un evento concepito per offrire un’esperienza completa in sella alle 890 Adventure e 1290 Super Adventure S da vivere all’insegna del Ready to Race, il motto che incarna lo spirito delle arancioni di Mattighofen.

La prima tappa italiana è prevista a Scarperia (FI) per sabato 8 maggio: l’Autodromo internazionale del Mugello sarà il campo base dal quale partiranno i tour alla scoperta delle strade più guidate della zona. Il secondo appuntamento sarà sabato 22 maggio al Circuito di Maggiora (NO), teatro di epiche sfide di motocross a pochi chilometri dagli splendidi percorsi che si sviluppano tra il Lago d’Orta e il Lago Maggiore.

Vedi anche:
Video - Paesi Baltici e San Pietroburgo

 

Il programma delle giornate prevede cinque sessioni da dieci piloti ciascuna ed è possibile prenotare l’orario in base alle proprie esigenze. Il tour guidato di circa un’ora, condotto dallo staff KTM, permetterà ai partecipanti di saggiare le doti della nuova 890 Adventure e della nuova 1290 Super Adventure S.

Prima del tour verranno fornite tutte le informazioni tecniche sui modelli in prova e gli istruttori qualificati forniranno preziosi consigli sulle moderne tecniche di guida.

Oltre al test raid e ai consigli di guida, la quota di partecipazione di 50 euro comprende colazione e gadget di benvenuto, copertura assicurativa e un voucher di 100 euro da utilizzare presso qualunque concessionario KTM per acquistare abbigliamento KTM PowerWear o accessori KTM PowerParts. Si può consultare il sito KTM per prenotare il proprio test ride e avere maggiori informazioni.