Honda E-Clutch: la frizione diventa elettronica

Honda ha presentato un sistema di controllo automatico per la frizione meccanica della moto. Si chiama Honda E-Clutch e promette facili partenze da fermo e di cambiate fluide senza l’azionamento della frizione da parte del pilota.

Honda E-Clutch utilizza un controllo elettronico per azionare la frizione nel modo più efficiente, così da massimizzare prestazioni, divertimento e facilità di guida, in particolare nelle situazioni in cui le forze meccaniche in gioco ne rendono difficile l’azionamento manuale, come partenze, cambi marcia, scalate e stop.

Honda E-Clutch è un sistema pensato per i piloti di ogni livello di esperienza: permette di cambiare marcia, partire e fermarsi come si farebbe con un cambio automatico, ma può essere anche azionata come una frizione convenzionale, usando la tradizionale leva al manubrio.

Vedi anche:
Rivista RoadBook 37, e che buon viaggio sia

Una soluzione che permette di muoversi con meno stress nel traffico e di godere del controllo totale tra i passi di montagna o quando il gioco si fa divertente.

Si tratta di un sistema leggero e compatto che non stravolge l’architettura dei motori e, per questo motivo, c’è da prevedere che Honda ne farà utilizzo su molti dei suoi modelli a cambio manuale.