Tucano Urbano, ritorno all’avventura

Si tende ad associare il marchio Tucano Urbano ai coprigambe per scooter e agli eleganti capi tecnici per uso cittadino, ma non c’è niente di più sbagliato. Nel DNA dell’azienda è sempre stato presente lo spirito del viaggio-avventura e a EICMA 2018 l’azienda ribadisce il concetto in grande stile annunciando una nuova linea di abbigliamento e accessori espressamente dedicati all’adventouring.

Si chiama T.ur (volendo lo si può leggere come un’italianizzazione di tour) ed è stata realizzata con l’obiettivo di combinare doti di qualità tecnica con lo stile a cui ci ha abituato l’azienda. Il design è indubbiamente unico nel panorama, sia per l’elegante sobrietà sia per la scelta dei colori; bellissimi anche gli inserti in pelle, a dare immediatamente profumo di moto.

Vedi anche:
Tucano Urbano Airscud, l’airbag che impara

A partire dal 2019 saranno disponibili due modelli di giacca, J-ONE e J-TWO, entrambe realizzate con un sistema di protezione modulare a tre livelli: giacca principale, giacca termica interna indossabile anche separatamente e giacca antipioggia compattabile integrata da indossare sopra alla giacca principale in caso di pioggia forte e prolungata per la massima impermeabilità.

Giacca J-ONE

Giacca J-TWO

Entrambe le giacche sono abbinabili al pantalone P-ONE, anch’esso realizzato con sistema di protezione modulare a tre livelli: pantalone principale, pantalone antipioggia compattabile integrato e pantalone interno termico acquistabile separatamente, pensato per chi all’intimo termico preferisce la praticità di un unico capo.

In un gioco di colori da combinare con giacca e pantalone, vengono proposti anche tre modelli di guanti: l’impermeabile G-ONE da usare tutto l’anno, l’estivo super ventilato G-TWO per l’uso on e off road e infine il guanto G-THREE racing enduro. Completano la gamma due borse: B-ONE da 6,5 litri ancorabile alla sella posteriore o al portapacchi e B-TWO da fissare al manubrio con una capacità di 1,7 litri.

I prodotti T.ur sono stati studiati in ogni minimo dettaglio e testati per migliaia di chilometri su strada e in fuoristrada, al fine di garantire comfort termico e vestibilità. I materiali utilizzati sono di alta qualità: tessuti Cordura, imbottiture Thermore, zip YKK e soprattutto le nuove protezioni ventilate D3O LP2, utilizzate in anteprima mondiale. La sicurezza di ogni capo è certificata CE: i guanti secondo la norma specifica EN13594, mentre le giacche secondo la nuova normativa prEN17902 in Classe AA.

Vedi anche:
Queen Trophy 2019, nel cuore verde d’Italia

Le novità dai saloni 2018 dedicate al mondo adventure sono raccolte in questa pagina.