Sterrare è umano Trophy: ci saremo anche noi

Da giovedì 28 aprile fino al 1° maggio 2022 saremo a Montesilvano (PE) per la prima edizione dello Sterrare è Umano Trophy, l’evento mototuristico non competitivo inserito nel calendario FMI che ci porterà, insieme ad altri 150 partecipanti, alla scoperta dell’Abruzzo attraverso itinerari studiati appositamente dall’organizzazione.

La nostra base si troverà all’interno del Motoabbigliamento.it Village allestito al Pala Dean Martin di Montesilvano, dove è presente uno spazio esterno di ben 8.000 metri quadri che fungerà da punto di partenza e di arrivo dei tour.

Al nostro “stand”, pensato secondo lo stile adventouring dell’evento, potrete scambiare quattro chiacchiere con alcuni membri della redazione, acquistare una copia della vostra rivista preferita o abbonarvi e trovare i ricercatissimi adesivi di RoadBook!

Vedi anche:
RoadBook 13 in edicola: la fortuna ci assiste

Gli itinerari che percorreremo nell’arco dei tre giorni, sono stati creati con uno schema a margherita e pensati per abbracciare le diverse capacità e gusti di tutti gli amanti dell’adventouring.

Simone Romano, l’organizzatore, ha infatti preparato due tracciati dedicati agli amanti del’off road che prevedono rispettivamente il 70% e l’80% di guida in fuoristrada.

Ma lo Sterrare è Umano Trophy non è un evento dedicato solamente ai piloti: le strutture di accoglienza convenzionate con l’evento si trovano a poche centinaia di metri dal campo base e sono previste anche svariate attività esperienziali per tutta la famiglia, dai tour in biciletta alle escursioni in canoa, coordinate da Il Bosso, cooperativa turistica che da anni promuove la conoscenza dell’ambiente e del territorio.

Vedi anche:
HAT Pavia-Sanremo 2022: caldo, polvere e divertimento

Per maggiori dettagli sul programma e per iscriversi, è possibile consultare la pagina dell’evento sul sito di Sterrare è Umano.