Off Road Moto Adventure Feast 2021 nelle Marche

Dal 23 al 25 luglio Fermo accoglierà i partecipanti alla prossima edizione dell’Off Road Moto Adventure Feast (ORMA), inserito nel calendario nazionale Adventouring della FMI. Il centro marchigiano fungerà infatti da punto di partenza e di arrivo dell’evento, previsto su una distanza di circa quattrocento chilometri, che porterà i partecipanti dalle sponde dell’Adriatico fino ai piedi dei Monti Sibillini.

Come detto, il centro operativo della manifestazione sarà il borgo storico di Fermo, dove negli spazi dell’ex mercato coperto verrà collocata l’accoglienza, mentre le cene verranno allestite in Piazzale Azzolino, il quale offre una spettacolare vista panoramica sulle colline circostanti e sul mare. È inoltre previsto l’allestimento di una mostra delle moto che hanno fatto la storia del fuoristrada.

Vedi anche:
MotoForPeace in Sud America per Gli anonimi della fede

Le partenze sono previste dal Girfalco, al cospetto della meravigliosa facciata duecentesca del Duomo. Il primo giorno il percorso si addentrerà nella regione fino a toccare i territori di Montemonaco, Sarnano e Amandola, per poi ridiscendere verso il mare. La domenica, invece, si punterà verso il Monte Ascensione.

I partecipanti seguiranno una traccia fornita dall’organizzazione, studiata per permettere di vivere in pieno relax l’esperienza, e potranno fermarsi, a discrezione, nei punti di interesse segnalati. Il form elettronico è già attivo, e per iscriversi è sufficiente accedere al sito di ORMA.