Un viaggio eccezionale per vivere una meravigliosa passione; è l’impresa di Domenico Gallo, 41 anni, di Torrazza Coste in provincia di Pavia, che vuole lanciare un messaggio a tutti coloro che non riescono ad accettare la condizione di dializzati: viaggiare per una lunga avventura in moto si può, così come ha fatto lui, che ha allestito la sua BMW GS con un apposito baule realizzato dalla KoboldBike di Bologna per contenere la macchina per la dialisi.

Domenico potrà così sottoporsi al trattamento di cui avrà bisogno durante l’itinerario di quattromila chilometri che lo porterà lungo la penisola italiana, dalla Lombardia fino in Calabria, in otto tappe. L’impresa è stata presentata il 23 luglio 2019 presso l’istituto scientifico Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia, che da tempo lo ha in cura.

Data di partenza il 24 luglio e rientro per il primo agosto. Domenico non viaggerà da solo: saranno con lui due amici motociclisti, suoi fedeli uomini ombra per l’intera impresa. I medicinali necessari saranno inviati negli alberghi dove sono previste le soste.

Buona strada Domenico, al ritorno attendiamo il tuo racconto su RoadBook!