moto per donne

Le sei moto più adatte alle donne per viaggiare

Potrebbe apparire limitativo parlare di moto da donna, considerando il fatto che una volta acquisita dimestichezza con le due ruote anche le componenti del sesso femminile sono perfettamente in grado di mettersi alla guida di una moto.

di Riccardo Fiabane


Vi sono tuttavia alcune considerazioni da fare che potrebbero incidere nella scelta del modello. Vediamole insieme.

Fattori da considerare

Le uniche limitazioni che può avere una donna rispetto a un uomo nella guida della moto sono quelle derivanti dal fisico, quasi sempre più esile di quello maschile. Tra i fattori da considerare nella scelta della moto da donna vi sono quindi:

  • il peso della moto
  • l’altezza della sella
  • la potenza della moto

Per quanto riguarda il peso della moto sarebbe opportuno scegliere un modello che non superi i 230 kg, perché nel momento in cui ci dovessimo trovare fermi a un semaforo o nelle manovre di parcheggio, una moto con peso superiore potrebbe risultare troppo impegnativa e richiedere una forza maggiore per essere manovrata, in particolar modo se si eseguono manovre a motore spento.

Vedi anche:
Cerchiamo tre compagni d’avventura in stile RoadBook

Anche l’altezza della sella riveste un ruolo importante e dovrebbe essere verificata prima dell’acquisto per constatare che i piedi riescano a trovare il giusto punto d’appoggio, in modo tale da garantirsi sempre la massima stabilità ed equilibrio anche da fermi.

La potenza della moto è un elemento che in realtà non riguarda solo il genere femminile: chiunque si trovi alle prime armi dovrebbe considerare l’acquisto di una moto con cilindrate meno elevate, per la sua sicurezza e per quella degli altri.

Vediamo adesso alcune moto che, per le loro caratteristiche e peculiarità, possono rivelarsi perfette anche per le donne che amano mettersi alla guida delle due ruote.

HONDA CB 500 X

Motore bicilindrico ed esperienza di guida fluida e divertente in ogni situazione, la Honda CB 500 X è la moto perfetta sia per muoversi nel traffico cittadino che per i facili percorsi off road. Già solo con una semplice occhiata al suo possente look possiamo notare che questa due ruote è stata progettata per chi ama l’avventura.

Vedi anche:
Kit Touring in omaggio con Suzuki V-Strom 650

Instancabile anche sulle lunghe tratte, perfino a pieno carico, la Honda CB 500 X ha una frizione assistita antisaltellamento che previene i problemi legati alla perdita di aderenza sulla ruota posteriore quando ci troviamo a scalare repentinamente. Pensata per offrire ottime prestazioni anche ai meno esperti questa moto si guida con la patente A2.

BMW G 310 GS

Ottima per guidare nei tratti urbani e perfetta per qualche gita fuori porta la BMW G 310 GS è la moto perfetta per chi è alla ricerca di una guida rilassata nella vita di tutti i giorni. Un motore monocilindrico ottimizzato con Ride by Wire e il giunto anti-hopping assicurano partenze sempre perfette anche in salita. La leva della frizione e quella del freno possono essere regolate per essere avvicinate al manubrio e adattate così anche alle mani più piccole, per una guida sempre sicura.

Vedi anche:
GS Trophy 2018: destinazione Mongolia

KTM Adventure 390

Moto enduro monocilindrica, la KTM Adventure 390 è la due ruote compatta perfetta per coloro che vogliono soddisfare uno spirito ribelle. Il look sportivo, un equipaggiamento completo e le performance ottimali di questa moto si sposano alla perfezione con le esigenze di chi vuole aggiungere un pizzico di avventura alla sua vita quotidiana.

Il telaio a traliccio estremamente leggero garantisce stabilità e controllabilità. Anche il manubrio è progettato per offrire una guida confortevole e un controllo perfetto. Con il suo look aggressivo ricorda le moto da rally e tutto è pensato per assicurare una buona aerodinamica e rendere agevoli gli spostamenti anche in caso di guida sull’asfalto bagnato.

Benelli TRK 502 X

Benelli TRK 502 X è la due ruote dal look accattivante e aggressivo che la Casa di Pesaro ha pensato come versione adventure della famosa crossover di 500 cc. Molti sono gli elementi in comune con la versione stradale, tra cui il motore 2 cilindri in linea.

Vedi anche:
Filtri aria Ultra 4 da Guglatech

La linea sportiva, la facilità di guida e il comfort (che si fa notare in particolar modo in occasione di viaggi lunghi) ne fanno una delle moto più apprezzate: da tempo risulta essere la moto più venduta in Italia. Linea, costi e prestazioni si fondono in un mix ideale in questa due ruote perfetta sia per la guida sulle strade urbane che per affrontare tratti di sterrato senza particolari problemi.

Suzuki V-Strom 250

Il nome V-Strom è ormai una garanzia quando parliamo di maxienduro da viaggio e la piccola 250 rispecchia appieno tutte le caratteristiche del marchio. Con questo modello il brand ha voluto avvicinarsi a un numero maggiore di motociclisti, con una due ruote decisamente più leggera e maneggevole rispetto alle precedenti V-Strom 1000 e V-Strom 650.

Le dimensioni contenute non devono però ingannare, perchè questa due ruote è perfettamente in grado di affrontare con grinta ogni terreno con un bilanciamento sempre perfetto. È incredibile come questa moto riesca aì offrire ogni cosa al posto giusto per agevolare sempre chi si trova alla guida. Il motore bicilindrico si presenta al tempo stesso potente e facile da controllare, mentre la sua silenziosità garantisce un comfort di guida ottimale.

Vedi anche:
Tendenze – Piccolo è bello

Yamaha Tracer 7

Yamaha Tracer 7 è la moto sport touring perfetta per coloro che cercano una scarica di adrenalina alla guida. Dinamica e con un aspetto decisamente aggressivo riesce a entusiasmare grazie alla leggerezza, che le dona una particolare agilità, e prestazioni eccezionali sia sull’asfalto che sullo sterrato. Il telaio compatto e le sospensioni regolabili permettono di affrontare ogni curva con estrema precisione.

Una particolare attenzione è stata data anche alla progettazione dell’ampio manubrio e alla sella, che offre un comfort ottimale anche in occasione di lunghi tragitti, mentre la carrozzeria aerodinamica contribuisce a garantire prestazioni ottimali e dona un contributo importante al look esclusivo di questa moto.