L’atmosfera della Sei Giorni con le maxienduro

Si svolgerà sotto l’egida della FMI dal 31 agosto al 4 settembre 2021 la prima edizione della 6 Days Adventure, un evento per maxienduro abbinato alla ISDE International Six Days of Enduro, la più antica e blasonata gara per motociclette.

I percorsi, su strade asfaltate secondarie e sterrati facili, saranno facilmente accessibili anche ai meno esperti di off road. Partenza e arrivo sono previsti a Rivanazzano Terme nell’Oltrepò Pavese, con un percorso a margherita di 800 km complessivi suddivisi in tre tappe più il prologo.

Saranno disposti due controlli orari al minuto primo, uno alla partenza e uno all’arrivo, e controlli ai checkpoint lungo il percorso. Gli errori di navigazione nel passaggio ai checkpoint e i ritardi o gli anticipi ai controlli orari comporteranno penalizzazioni. Ciascun partecipante capace di portare a termine l’intera avventura con massimo di 10 penalizzazioni sarà premiato col trofeo Finisher 6 Days Adventure.

Vedi anche:
RoadBook 18 in edicola: la rivista raggiunge l’età adulta

Sono previste squadre per nazioni formate da tre conduttori. La traccia GPS sarà inviata almeno tre giorni prima del via, insieme all’elenco cartaceo dei waypoint. La partecipazione è aperta a moto maxienduro di ogni cilindrata dal peso di almeno 160 kg, condotte da motociclisti in possesso di Tessera Member della Federazione Motociclistica Italiana e certificazione medica per la pratica dell’attività sportiva non agonistica.

Le iscrizioni si effettuano tramite il sito ufficiale fino al 30 luglio 2021. La quota d’iscrizione di 650 euro comprende il kit partecipante con gadget e altro materiale, portanumero e pettorale, la traccia GPS, accesso al paddock ISDE, voucher per quattro cene di fine tappa, assistenza tecnica di base e di primo soccorso, assicurazione eventi FMI, pass per l’accesso alla finale MX ISDE del 4 settembre e partecipazione alla festa finale ISDE, premi come da regolamento.