KTM 890 Adventure R Rally, 700 esemplari ready to race

L’off road è parte integrante della filosofia KTM e il suo ruolo da protagonista in eventi come la Dakar risulta fondamentale per alimentare il motto della casa: Ready to race.

Seguendo questo approccio, l’azienda austriaca ha deciso di produrre la nuova 890 Adventure R Rally, in tiratura limitata a 700 esemplari, per offrire il suo meglio nel settore delle travel-enduro.

Per esaltarne stile, praticità e tecnologia è stata equipaggiata con sospensioni WP PRO Components, del tutto simili a quelle utilizzate dai piloti ufficiali del KTM Factory Racing Team: la forcella è una WP XPLOR PRO 7548 con tecnologia Cone Valve, mentre il mono è un WP XPLOR PRO 6746 completamente regolabile.

Vedi anche:
Husqvarna presenta la Norden 901 2024

Questa combinazione assicura il massimo livello di smorzamento nelle condizioni più difficili e un feeling ottimale sia per la ricerca delle massime prestazioni, sia per godere di un comfort e di un controllo eccellenti.

Inoltre, anche per l’utilizzo più turistico, l’escursione di 270 mm fornisce ai viaggiatori una guida più confortevole quando la moto è carica di bagagli o con il passeggero a bordo, su asfalto e soprattutto in off road.

La KTM 890 Adventure R Rally si presenta con nuove colorazioni e grafiche Rally con serbatoio in doppio colore ed è equipaggiata con il collaudato propulsore da 889 cc, che eroga 105 CV a 8.000 giri al minuto e 100 Nm di coppia a 6.500 giri al minuto.

Vedi anche:
In prova le novità Triumph, Suzuki e Honda

Il ruggito del compatto bicilindrico frontemarcia LC8c viene esaltato da un terminale Akrapovič Slip-on Line montato di serie, esteticamente simile a quello utilizzato sulle moto ufficiali impegnate alla Dakar.

La moto è dotata di un pacchetto elettronico completo, che consente avere sempre tutto sotto controllo: ABS Bosch 9.3MP con funzione off road, controllo di trazione con tre riding mode selezionabili in base al terreno, Tech Pack con MSR, Cruise Control, Quickshifter+ e modalità Rally, display TFT da 5” con navigazione Turn by turn+ e kit connettività, per gestire in viaggio le chiamate in ingresso e la playlist musicale.

Per quando il gioco si fa duro, sono stati poi montati numerosi accessori provenienti dal catalogo KTM PowerParts: sella Rally specifica per le competizioni, ruote più robuste con cerchi Excel e pedane Rally per un feeling e un grip ottimali nella guida in piedi.

Vedi anche:
Batterie e caricabatterie da Intec

Sono inoltre presenti le protezioni del serbatoio in carbonio e ulteriori protezioni per il motore, la pompa del freno posteriore e la forcella, oltre alla nuova corona Supersprox Stealth di derivazione rallistica.

La dotazione di serie prevede come pneumatici di primo equipaggiamento dei Mitas Enduro Trail+ orientati all’off road.

Infine, per celebrare il lancio del nuovo modello, KTM ha organizzato un evento esclusivo riservato a 34 clienti che oltre alla nuova R Rally sceglieranno di acquistare il pacchetto Ultimate KTM Desert Experience, un’esperienza unica, da vivere in compagnia di leggende dell’off road del calibro di Johnny Aubert e Jordi Viladoms.

L’evento si terrà in Marocco nel mese di marzo 2024 e ai partecipanti verrà offerto il pacchetto “Full-factory” che prevede la fornitura e preparazione delle moto, oltre al supporto tecnico necessario per esplorare il deserto lungo i percorsi del Rally Du Maroc.

Vedi anche:
Moto Tours 3, il viaggio continua sulle strade d'Italia

Il pacchetto prevede inoltre la presenza di guide qualificate, il trasporto degli ospiti durante il viaggio, il pernottamento presso un hotel di lusso per i tre giorni del soggiorno e una suggestiva notte nel deserto.

La nuova KTM 890 Adventure R Rally sarà preordinabile online a partire dal 20 settembre.

Il prezzo di listino è stato fissato a 23.899 euro, mentre il pacchetto Ultimate KTM Desert Experience viene venduto al prezzo di 4.900 euro.