Chi avesse voglia di imparare ad affrontare al meglio le dune sahariane può farlo con i viaggi-scuola organizzati dal campione del mondo rally raid Oscar Polli. La sua FreeRacing organizza due appuntamenti in Tunisia, il primo rivolto ai piloti già preparati che abbiano voglia di allenarsi al meglio per affrontare le grandi gare africane, il secondo per gli appassionati di turismo-avventura anche alla prima esperienza.

Desert Stage, dal 17 al 24 novembre, è uno stage intensivo di sette giorni nel deserto di Douz per preparare i piloti, professionisti e amatoriali alle tecniche di navigazione, utilizzo del road book e guida sulla sabbia. Lo stage è aperto alle enduro monocilindriche con tre formule: Base (ritrovo direttamente a Douz senza trasporto moto), All-Inclusive (con trasporto moto privata), All-Inclusive Moto (con moto FreeRacing a noleggio). La quota di partecipazione parte da 1.190 euro.

Adventour Rally Tunisia, dal 24 novembre al primo dicembre, è invece una vacanza in moto sulle dune tunisine. Sette giorni per iniziare ad affrontare la guida nel deserto seguendo un percorso in sicurezza e divertimento. La formula permette ai partecipanti di vivere l’esperienza di un rally, senza l’ansia della competizione, per apprendere tutte le tecniche di guida su sabbia e di navigazione. Durante il percorso sono previste soste/ristoro in luoghi di particolare interesse paesaggistico e culturale. Il viaggio è aperto a maxienduro mono e bicilindriche.

I partecipanti avranno modo di vivere giornate indimenticabili che li porteranno a Matmata per la tappa di montagna con uso del GPS, a Tozeur per assaporare le piste nel deserto e apprendere la tecnica di guida, o alla Fast Trak, la “grande duna”, 55 km per provare l’emozione del cronometro. Non mancherà una tappa tra Tembaine e Ksar Ghilane, dove si potrà provare l’esperienza del bivacco sotto le stelle.

La quota di partecipazione, con ritrovo diretto a Douz, è di 1.190 euro e comprende: cinque notti in mezza pensione, assicurazione rimpatrio, tesseramento FreeRacing, assistenza trasporto bagagli, assistenza recupero mezzi, tecnico di guida moto e guida specifica del territorio, carico dati GPS, assistente madrelingua, informazioni doganali e stradali, permessi per il deserto, corso di guida su sabbia e corso di navigazione GPS. La quota accompagnatore è di 600 euro.