Benelli TRK 800, la famiglia adventure si allarga

Presentata a EICMA la nuova Benelli TRK 800: una proposta adventure pensata per coprire ogni tipologia di viaggio, all’insegna del comfort e del divertimento, sia su asfalto che in off road.

Nata dal Centro Stile Benelli, è stata sviluppata a Pesaro per ampliare la gamma TRK affiancando la 502 X con uno stile moderno e un propulsore da 754 cc.

Mantiene il family feeling TRK proponendo però un frontale e un parafango anteriore con forme più affusolate e dinamiche, i fanali a doppia arcata full led con DRL e una “muscolatura” più pronunciata per una nuova proporzione dei volumi.

Il motore è il bicilindrico quattro tempi, raffreddato a liquido, da 754 cc, presente anche sulla Leoncino 800, con potenza di 76,2 CV (56 kW) a 8.500 giri/min e coppia di 67 Nm (6,8 kgm) a 6.500 giri/min, un ottimo compromesso per viaggiare e divertirsi. Troviamo una distribuzione a doppio albero a camme in testa, quattro valvole per cilindro, doppio corpo farfallato da 43 millimetri di diametro, una frizione con asservimento di coppia e funzione antisaltellamento in bagno d’olio e il cambio a sei velocità.

Vedi anche:
KAPPA: bauletto K’MISSION 44 e borse morbide K’RUGGED

Il telaio è a traliccio in tubi con piastra in acciaio e l’ergonomia della moto è stata curata nel minimo dettaglio per ospitare agevolmente pilota e passeggero anche con la presenza di valigie laterali e bauletto.

Il reparto sospensioni è tarato per offrire comodità sia su strada che in fuoristrada e si compone di una forcella Marzocchi con steli da 50 mm, regolabile in estensione, compressione e precarico molla, con un’escursione di 170 mm e un forcellone in alluminio con monoammortizzatore centrale regolabile nel precarico molla e freno idraulico in estensione ed escursione di 53 mm (171 mm alla ruota).

Un occhio di riguardo è stato posto allo studio della protezione aerodinamica che, grazie a un ampio cupolino regolabile, ai paramani e ai deflettori, protegge sia pilota che passeggero.

Vedi anche:
BMW proroga di 90 giorni la garanzia

Il serbatoio vanta una capacità di 21 litri mentre l’infotainment è affidato a un display TFT a colori da 7’’ ad alta risoluzione. L’impianto frenante è Brembo con un doppio disco anteriore semiflottante da 320 mm di diametro e pinza a quattro pistoncini e un disco posteriore da 260 mm, con pinza a singolo pistoncino. I cerchi da 19’’ all’anteriore e da 17” al posteriore in lega di alluminio montano infine pneumatici 110/80-19 e 150/70-17.

La Benelli TRK 800 sarà disponibile nelle concessionarie a partire dalla seconda metà del 2022 a un prezzo ancora in via di definizione.