Voge Valico 900 DS e 525 DSX, due crossover per il turismo

Voge porta a EICMA due interessanti novità della serie Valico. La 900 DS è una proposta di adventure bike contemporanea pensata per il turismo a lungo raggio e per le scorribande su strade a fondo naturale.

Il propulsore è un bicilindrico in linea di 895 cc capace di erogare 96,5 CV e 91 Nm di coppia a 6.250 giri, ed è lo stesso che equipaggia i modelli della serie F di BMW. Voge fa infatti parte di Loncin Motorcycle, colosso cinese che collabora a livello tecnico con il marchio bavarese, fornendo appunto i motori per la F 900 R e F 900 XR.

La Valico 900 DS è equipaggiata con cerchi da 21” e 17” che montano pneumatici 90/90 all’anteriore e 150/70 sulla ruota motrice, ed è provvista di impianto frenante Brembo.
Non è stata ancora confermata l’entrata in produzione del modello, per cui si attendono sviluppi sul futuro di questa motocicletta.

Vedi anche:
Kawasaki Versys 650, una faccia nuova in famiglia

L’altra novità di Voge è la Valico 525 DSX, sorella “minore” della 900 DS che monta anch’essa un bicilindrico fronte marcia, ma con cubatura di 494 cc, 47 CV di potenza e 50,5 Nm di coppia.
Sono previsti due riding mode e la possibilità di escludere ABS e controllo di trazione per la guida in fuoristrada.

La forcella è una Kayaba a steli rovesciati, l’impianto frenante è Nissin e gli pneumatici di primo equipaggiamento sono Metzeler. La sella è posta a 830 mm da terra, mentre il peso dichiarato è di 190 chilogrammi.