Vieni con noi come inviato al Superbus

We want you!

Spesso ci scrivete via mail o tra i commenti sui nostri canali social che vorreste venire in moto con noi per scoprire come realizziamo un servizio per la rivista… ecco, questa è la vostra occasione.

Dal 14 al 16 aprile saremo al Superbus 2023, la seconda edizione dell’evento mototuristico che porta i suoi partecipanti alla scoperta della Tuscia più nascosta e vogliamo partecipare insieme a un nostro lettore che firmerà poi l’articolo su uno dei prossimi numeri di RoadBook in edicola.

L’iscrizione all’evento sarà a nostro carico e le candidature sono aperte, ma attenzione, i requisiti sono davvero selettivi.

Per poter fare parte del team RoadBook è necessario:

  1. saper arrivare orgogliosamente ultimi;
  2. avere le capacità minime per sopravvivere in fuoristrada;
  3. non avere problemi con le inversioni a U (per realizzare i servizi fotografici ne facciamo una quantità inenarrabile);
  4. avere pneumatici tassellati;
  5. avere buone capacità di scrittura;
  6. essere simpatici e di compagnia;
  7. è un evento adventouring, non servono né dual specialistiche né essere Tony Cairoli;
  8. astenersi sognatori e perditempo. Anzi, no… stavolta i sognatori vanno benissimo!
Vedi anche:
Riparte in Sudamerica la carovana di MotoForPeace

Se vuoi partecipare al Superbus 2023 nel team RoadBook mandaci il tuo CV (Curriculum venture), pagheremo in visibilità, letteralmente.

Sarà sufficiente inviarci una tua foto in moto durante un viaggio, accompagnata da un testo di 1.000 battute circa in cui racconti quel momento e la situazione di contesto in stile RoadBook.

Candidati scrivendo a redazione@roadbookmag.it entro il 28 marzo 2023.