Sterrare è Umano Trophy 2023, l’off road in Abruzzo

Si terrà dal 28 aprile al 1° maggio lo Sterrare è Umano Trophy 2023, l’evento adventouring non agonistico, non competitivo e senza cronometro che porterà i partecipanti a scoprire le bellezze paesaggistiche della regione.

Saranno tre giornate di off road in Abruzzo su strade aperte al traffico con partenza da Montesilvano – il primo giorno è previsto il passaggio sulla spiaggia – e ci si muoverà ogni giorno in direzione diversa.

Sabato 29 i tasselli punteranno a sud ovest verso la provincia di Chieti, domenica sarà la volta della provincia dell’Aquila a ovest, mentre il 1°maggio si chiuderà con un giro più breve verso la provincia di Teramo.

Vedi anche:
MBE 2020, l'ombelico di RoadBook

Allo Sterrare è Umano Trophy è possibile partecipare a tutti i quattro giorni, oppure con formula “One Day” al solo giro di domenica 30 aprile; chi aderisce a tale opzione dovrà presentarsi per la registrazione il giorno prima entro le 18.00.

Come per la prima edizione dello scorso anno – a cui abbiamo partecipato divertendoci parecchio, come vi abbiamo raccontato sul numero 30 – il campo base sarà il Motoabbigliamento.it Village allestito al Pala Dean Martin di Montesilvano (PE).

Sarà questo il luogo di partenza e arrivo di ogni giornata; il Village rimarrà aperto tutto il giorno per accogliere i visitatori e permettere loro di scoprire i prodotti degli espositori presenti negli 8.000 metri quadri dell’area.

Vedi anche:
EVO-GT, il nuovo modulare di Shark

Il Village ospiterà inoltre diverse iniziative volte a diffondere l’uso della moto: all’interno del paddock sarà allestito uno spazio in cui i futuri motociclisti (dai sei anni in su) potranno prendere confidenza con il mezzo, imparando a gestire e controllare una vera moto.

I piccoli allievi saranno seguiti da istruttori federali che li aiuteranno ad avvicinarsi al motociclismo con metodo professionale e orientato al divertimento e alla sicurezza, mai alla competizione. La partecipazione è gratuita ed è incluso il noleggio dell’attrezzatura.

Sarà invece Honda Italia a tenere i corsi di guida riservati alle donne che vogliono muovere i primi passi sulle due ruote a motore.

Le aspiranti amazzoni avranno a disposizione una moto 125 da utilizzare in un’area appositamente delimitata, sotto l’occhio attento degli istruttori Honda. I corsi sono gratuiti e alla portata di tutti.

Vedi anche:
Il primo evento di adventouring nel Lazio

Insieme ai duecento partecipanti schierati alla partenza, ci saremo anche noi di RoadBook per raccontarvi l’evento sulle nostre pagine.

Lo Sterrare è Umano Trophy è un evento del calendario FMI, la cui tessera è necessaria per partecipare; chi ne fosse sprovvisto può richiederla in fase di iscrizione con un costo aggiuntivo. Per conoscere il programma completo e iscriversi all’evento consultare il sito dell’ASD Sterrare è Umano.