Uno dei modelli della gamma Honda di maggior successo si rinnova per il 2021. La NC750X è stata rivista è aggiornata per migliorare i suoi punti di forza principali come comfort, praticità e manovrabilità. Di pari passo sono state apportate significative migliorie anche al motore, ora più brillante grazie all’introduzione del Throttle By Wire e all’omologazione Euro 5.

La potenza massima del propulsore sale a 58,6 CV, con coppia di 69 Nm, così come aumenta la rotazione massima di 600 giri grazie al lavoro sulla fasatura della distribuzione e sull’efficienza migliorata di aspirazione e scarico.

I rapporti accorciati nelle prime tre marce conferiscono una risposta più rapida in accelerazione e ripresa, mentre la rapportatura “rilassata” delle altre marce assicura trasferimenti ottimali alle alte velocità. Sulle versioni con cambio tradizionale fa il suo debutto la frizione antisaltellamento, la quale riduce lo sforzo sulla leva e aumenta la fluidità di guida nelle scalate repentine. Il comando del gas elettronico offre tre riding mode preimpostati (Standard, Sport, Rain) e uno, lo User, totalmente personalizzabile.

Il controllo di trazione HSTC (disattivabile in modalità User) prevede tre livelli di intervento, mentre la versione con cambio DCT si avvale di programmi integrati con i Riding Mode.

I consumi previsti sono di 28,3 km/l nel ciclo medio WMTC, per un’autonomia totale di circa 400 km. La forcella anteriore è una Showa Dual Bending Valve con steli da 41 mm, il mono posteriore, con leveraggio Pro-Link, è regolabile nel precarico.

La NC750X 2021 perde per strada ben sei chilogrammi rispetto alla versione precedente (214 kg per la versione standard, 224 kg per la DCT), grazie agli interventi di alleggerimento operati su motore, telaio (nuovo) e sovrastrutture. A questo si aggiungono il vano porta casco anteriore aumentato in capienza (23 litri) e praticità, l’altezza della sella ridotta di 30 mm, il parabrezza più protettivo, un nuovo cruscotto multifunzione LCD e luci full-LED.

Ampia la gamma di accessori disponibili: presa di ricarica USB nel vano portaoggetti, portapacchi posteriore, top case da 38 litri o 50 litri in alluminio o in tinta, supporti e valigie laterali da 26 litri (destra) e 32 litri (sinistra), parabrezza maggiorato, deflettori ad altezza pedane, tubolari antiurto, fendinebbia e manopole riscaldabili.

La nuova NC750X sarà disponibile in quattro colorazioni: Grand Prix Red, Mat Ballistic Black Metallic, Pearl Glare White, Glint Wave Blue Metallic e nella versione depotenziata da 35 kW per possessori di patente A2.