Caberg Horus X, casco modulare omologato P/J

Caberg Horus X è il casco modulare adatto tanto ai viaggi come alla mobilità quotidiana grazie alla doppia omologazione P/J, che ne permette l’utilizzo sia con mentoniera aperta che chiusa in conformità alla recente normativa ECE 22.06.

 

Grazie alla posizione del suo punto di rotazione, la mentoniera rimane molto vicina alla calotta quando in configurazione aperta limitando l’effetto vela.

Come nell’altro casco apribile di punta Caberg Levo, la visiera Panoramic Ultra-Wide Visor offre un campo visivo di ben 82° che permette di diminuire i movimenti della testa necessari per tenere sotto controllo il cruscotto e la strada, tutto vantaggio del comfort e della sicurezza di guida.

Vedi anche:
Mytech The Freedom Cases: bauletti d’autore a EICMA

La visione è assicurata in ogni condizione meteo grazie alla lente antiappannante Pinlock Max Vision e alla visiera parasole integrata; gli interni removibili e lavabili sono foderati in tessuti traspiranti.

Il sistema di ventilazione è composto da una presa d’aria regolabile sul mento, una grande presa d’aria regolabile sulla fronte e da due estrattori d’aria posti sul retro del casco.

Con la calotta realizzata in ABS e un peso che si attesta intorno ai 1.650 grammi, il casco Caberg Horus X è predisposto per il nuovo sistema Bluetooth Caberg Pro Speak Evo.

Il nuovo casco apribile Horus X sarà disponibile da febbraio 2023 nelle taglie dalla XS alla XL al prezzo di 279,99 euro per le versioni monocolore (nero opaco, bianco metallizzato, blu opaco e grigio opaco), mentre per la versione grafica Horus X Road (in quattro combinazioni) il prezzo è di 319,99 euro.