BMW F 900 GS, F 900 GS Adventure e F 800 GS

Con le nuove F 900 GS, F 900 GS Adventure e F 800 GS BMW Motorrad incrementa in modo significativo la sua gamma di enduro touring di fascia media.

Mentre la F 800 GS è la moto ideale, soprattutto per i motociclisti di livello base, la F 900 GS Adventure è un’ottima moto da turismo, adatta ai viaggi avventura prolungati e per tour lunghi e impegnativi.

Tutti e tre i modelli sono stati notevolmente aggiornati e ora offrono, tra l’altro, un livello di equipaggiamento di serie ancora più elevato, oltre a una nuova motorizzazione.

La F 900 GS porta in dote molte innovazioni importanti. La gamma di utilizzo della moto è stata ampliata grazie alle sue qualità in fuoristrada migliorate, abbinate a una drastica riduzione di peso (14 kg rispetto al modello precedente), che la rende un modello della Serie F particolarmente sportivo.

Un nuovo motore

Nelle F 900 GS, F 900 GS Adventure e F 800 GS il motore a due cilindri in linea introdotto nel 2018 con la F 850 GS offre una maggiore dinamica di guida.

Questo grazie all’incremento di cilindrata a 895 cc (in precedenza 853 cc) che consente l’erogazione di 77kW (105 CV) sulle F 900 GS e F 900 GS Adventure e 64 kW (87 CV) nella F 800 GS. Oltre all’aumento della potenza di picco di 10 CV, la casa dichiara che i nuovi motori sono caratterizzati da una curva di coppia molto più piena, da una maggiore forza di trazione e da un’accelerazione più rapida.

Vedi anche:
Due giorni alla GS Academy: a lezione di fuoristrada

Elettronica

I nuovi modelli GS della serie F offrono di serie i due riding mode Rain e Road, il controllo dinamico della trazione DTC, l’ABS Pro ottimizzato per le curve e la luce dinamica dei freni.

Con i Riding modes Pro disponibili come optional, le qualità dinamiche delle nuove moto possono essere sfruttate ancor meglio grazie a ulteriori riding modes, alla preselezione del riding mode, al controllo della coppia del freno motore e al Dynamic Brake Control DBC.

L’F 900 GS può essere ancora più efficace in fuori strada grazie al pacchetto Enduro Pro, disponibile come optional, che comprende forcella telescopica rovesciata completamente regolabile, puntone centrale a molla completamente regolabile, riser del manubrio e catena M Endurance.

Le sospensioni elettroniche Dynamic ESA (Electronic Suspension Adjustment) sono disponibili come optional per la F 900 GS Adventure e la F 800 GS.

14 kg in meno

Le nuove moto della serie F si basano su un telaio a ponte realizzato con parti in lamiera d’acciaio sagomate e saldate tra loro, che integra il motore a due cilindri in linea come elemento portante.

Il serbatoio del carburante in plastica da 14,5 litri della nuova F 900 GS è uno sviluppo completamente nuovo che consente di risparmiare 4,5 kg di peso rispetto al serbatoio in acciaio del modello precedente.

Vedi anche:
Viaggiare leggeri con le valigie GIVI Weightless

La sezione posteriore completamente ridisegnata fa risparmiare circa 2,4 kg di peso. Altri 1,7 kg vengono risparmiati grazie al silenziatore di Akrapovič.

La ruota anteriore della F 900 GS e della F 900 GS Adventure è guidata da nuove forcella telescopica rovesciata Showa completamente regolabile.

Nuova ergonomia

Le qualità fuoristradistiche della F 900 GS sono espresse dal triangolo ergonomico (manubrio – sella – pedane) ottimizzato per l’uso in off road.

Le pedane più basse, in combinazione con la posizione più alta del manubrio e il nuovo design del serbatoio, offrono chiari vantaggi soprattutto quando si guida in piedi su terreni accidentati.

Tutti e tre i nuovi modelli dispongono già di serie della leva del cambio regolabile. Grazie a un cuscinetto ottimizzato e a una nuova cinematica della leva, è stato inoltre possibile ottimizzare ulteriormente la cambiata. La F 900 GS presenta anche una nuova leva del freno a pedale in posizione più alta.

La F 900 GS e la F 900 GS Adventure sono equipaggiate con ruote da 21” all’anteriore e 17” al posteriore, con pneumatici 90/90 e 150/70, mentre la F 800 GS propone cerchi da 19” e 17”, nelle misure 110/80 e 150/70.

Illuminazione cruscotto e connettività

Rispetto al modello precedente, il faro a LED della F 900 GS offre un angolo di apertura degli anabbaglianti più ampio. Sono a LED anche i fari della Adventure e della 800, così come gli indicatori di direzione e le luci di controllo di tutti e tre i modelli.

Vedi anche:
Prova BMW F 900 GS, F 900 GS Adventure e F 800 GS

I nuovi modelli GS della serie F sono dotati di un ampio display TFT da 6,5 pollici che punta a rendere fruibili in modo semplice e chiaro tutte le informazioni.

Telefonare, ascoltare musica e navigare durante la guida sarà molto comodo. La F 900 GS è dotata di serie di un supporto da 12 mm che consente di montare action cam o altri dispositivi. Per installare il BMW Motorrad Connected Ride Navigator o il BMW Motorrad Connected Ride Cradle, è necessaria l’opzione “preparazione alla navigazione”.

Il Design

La F 900 GS è stata completamente ridisegnata per ricercare un design dinamico che evidenzi le qualità fuoristradistiche e la sportività, oltre a sottolineare visivamente la notevole riduzione di peso.

Uno dei punti chiave è il serbatoio in plastica ridisegnato, che ha permesso di ottenere una linea molto più sottile ed ergonomicamente favorevole, con una capacità di soli 0,5 litri in meno rispetto al modello precedente.

I pannelli laterali del serbatoio, aderenti, e la mascherina del radiatore conferiscono alla nuova F 900 GS un aspetto elegante, sportivo e orientato al fuoristrada.

Così come strizza l’occhio all’off road, alla sportività e alle prestazioni dinamiche l’intera sezione posteriore, che è significativamente più stretta rispetto al modello precedente e esaltata dal silenziatore Akrapovič.

Vedi anche:
Suzuki V-Strom 800SE: stradale con ruota da 19"

Colorazioni

La F 900 GS è disponibile in versione base in Blackstorm metallizzato, in versione Passion in tinta unita Yellow Sao Paulo e in versione GS Trophy in tinta unita Lightwhite solid paint/Racing Blue metallizzato.

La F 900 GS Adventure è disponibile come variante base in Blackstorm metallizzato e mentre nel modello Ride Pro in White Aluminium opaco.

La F 800 GS propone nella versione base il Lightwhite solid paint, mentre nella variante Sport il Racing Blue e nella versione Triple Black il Blackstorm metallizzato.

In breve

Caratteristiche in comune tra le F 900 GS, F 900 GS Adventure e F 800 GS:

  • Motore avanzato a due cilindri in linea con cilindrata aumentata a 895 cc;
  • Potenza e coppia: F 900 GS e F 900 GS Adventure 77 kW (105 CV) a 8.500 giri/min e 93 Nm a 6.750 giri/min. F 800 GS con 64 kW (87 CV) a 6.750 giri/min e 91 Nm a 6.750 giri/min;
  • Versioni da 35 kW (48 CV) per la classe di patente A2 (solo F 800 GS);
  • Due alberi di bilanciamento controrotanti;
  • Due modalità di guida Rain e Road, ABS Pro e DTC di serie;
  • Modalità di guida Pro con due ulteriori modalità di guida, Dynamic Brake Control (DBC) e controllo della coppia del freno motore come optional;
  • Telaio a ponte in acciaio;
  • Leva del cambio regolabile ottimizzata;
  • Ergonomia sofisticata e numerose alternative di seduta;
  • Unità di illuminazione a LED;
  • Display TFT da 6,5 pollici;
  • Chiamata d’emergenza intelligente per un aiuto rapido in situazioni di emergenza come equipaggiamento opzionale;
  • Keyless Ride per attivare comodamente le funzioni di chiusura via radio come optional.
Vedi anche:
Riser SW-Motech, per il piacere della guida

Punti salienti della F 900 GS:

  • Peso ridotto di 14 kg;
  • Serbatoio e sezione posteriore in plastica più leggeri;
  • Nuove parti della carrozzeria;
  • Nuova forcella telescopica rovesciata completamente regolabile;
  • Braccio oscillante più leggero;
  • Pacchetto Enduro Pro come equipaggiamento opzionale franco fabbrica;
  • Silenziatore posteriore sportivo di Akrapovič;
  • Ergonomia ottimizzata per l’uso in fuoristrada;
  • Pedane Enduro;
  • Manopole riscaldate;
  • Protezioni per le mani;
  • Nuova leva del freno a pedale;
  • Faro a LED;
  • Supporto multifunzione.

Punti salienti della F 900 GS Adventure:

  • Nuova forcella telescopica rovesciata completamente regolabile;
  • Fari a LED;
  • Serbatoio da 23 litri;
  • Nuovi pannelli laterali;
  • Manopole riscaldate;
  • Protezione del motore in alluminio;
  • Nuovo pacchetto opzionale Ride Pro.

Punti salienti della F 800 GS:

  • Display TFT di serie;
  • Manopole riscaldate;
  • Faro a LED;
  • Protezioni per le mani;
  • Portapacchi Vario case.

Nell’attesa di vederle dal vivo e di poterle provare per raccontarvi le nostre impressioni, godiamoci il video ufficiale di presentazione.