Al KTM Adventure Rally in corso in Bosnia ed Erzegovina è stata svelata una nuova versione Rally della 790 Adventure R, una variante equipaggiata con sospensioni professionali WP XPLOR PRO e proposta in una serie limitata di 500 pezzi in tutto il mondo. Il nostro collaboratore Alex Di Muzio sta partecipando e ci ha mandato una galleria di foto originali.

Realizzata sulla base della KTM 790 Adventure R, con cui condivide lo stesso telaio a traliccio in acciaio e il potente e compatto motore bicilindrico parallelo LC8c da 95 CV, la nuova versione offre sospensioni sviluppate nel reparto Factory Racing di WP, caratterizzate da prestazioni eccezionali in situazioni estreme; rispetto alla 790 Adventure R, l’incremento dell’escursione è di ben 30 mm, portando quella totale a 270 mm e l’altezza della sella a 910 mm.

La forcella WP XPLOR PRO 7548 si avvale della tecnologia Cone Valve e offre un’azione più fluida e possibilità di regolazione praticamente illimitate, garantendo maggior comfort e migliori performance su ogni superficie. L’ammortizzatore WP XPLOR PRO 6746, sviluppato sulla base dell’esperienza nei rally, grazie ai moderni componenti a basso attrito migliora notevolmente lo smorzamento e la trazione, riducendo lo stress fisico del pilota. L’ammortizzatore vanta un sistema di smorzamento progressivo (PDS) completamente regolabile.

Oltre alle sospensioni WP, la KTM 790 Adventure R Rally è dotata di serie di un leggero scarico Akrapovič, di protezioni del serbatoio in fibra di carbonio e del cambio Quickshifter+.

Facilmente riconoscibile per il colore e la grafica inediti e per il parabrezza e le alette trasparenti, questo modello è equipaggiato con cerchi e camere d’aria più stretti per calzare pneumatici più adatti al fuoristrada estremo, adotta una sella dalle linee più dritte per migliorare gli spostamenti longitudinali e monta pedane rally per aumentare il comfort e la presa degli stivali durante la guida in piedi.

Prezzo, disponibilità e modalità di acquisto non sono ancora stati annunciati.