1000 Sassi 2021: aperte le iscrizioni

Dopo l’edizione zero svoltasi in forma esplorativa lo scorso anno, la 1000 Sassi è pronta per accogliere gli appassionati dell’adventouring interessati a scoprire le strade sterrate e gli angoli più belli della Toscana.

L’evento si svolgerà, sotto l’egida della FMI, dal 7 al 12 giugno e darà ai partecipanti la possibilità di entrare in contatto con la vera natura, paesaggistica e culturale, di una delle regioni più belle d’Italia.

Le opzioni di partecipazione sono tre: One Day, con tappa singola di 220 km, Explorer, tre tappe per un totale di circa 750 km, e Marathon, che si svolge su sei tappe con una lunghezza di 1.600 km. I percorsi (GPX, road book cartaceo o elettronico) verranno forniti dall’organizzazione prima della partenza.

Vedi anche:
KTM Adventure in promozione fino a fine marzo

Alla 1000 Sassi si può partecipare con moto mono/bicilindriche moderne con un peso di almeno 150 kg, o con moto vintage (over 20 e over 30 anni) di qualsiasi peso.

Gli organizzatori hanno previsto un trattamento di riguardo per le moto vintage, per le quali sono stati istituiti diversi premi e uno spazio espositivo riservato durante le tappe dell’evento. I costi di iscrizione variano a seconda della formula scelta, e vanno dai 99 ai 990 euro.