Si è conclusa l’avventura, è davvero il caso di definirla “polare”, di Salvatore “Sasaplanet” Di Benedetto e Alberto Pizzocri. Partiti ai primi di febbraio da Milano, i due si sono sciroppati circa 10.000 chilometri per raggiungere, in pieno inverno, Capo Nord e poter così ammirare le aurore boreali.

Una piccola folla di curiosi e appassionati si è data appuntamento presso Garage 27 a Milano per accogliere il ritorno dei “nordici” e per tributare il giusto riconoscimento e la dovuta ammirazione ai due impavidi viaggiatori.

Buffet e brindisi, quesiti e curiosità, si sono avvicendati attorno alle moto e ai loro cavalieri, stanchi ma visibilmente soddisfatti per aver portato a termine un progetto duro e ambizioso.

Se volete saperne di più, conoscere i dettagli e i retroscena, non vi resta che attendere l’uscita del numero 11 di RoadBook, dove troverete un esaustivo report del viaggio. Oppure – una cosa non esclude l’altra – se gravitate nell’area di Milano potrete partecipare, prossimamente, a una nuova serata del Travellers Camp Urban, presso i locali di Ciapa La Moto (via Gardone 22), dove ascoltare le voci dei protagonisti e vedere proiettato il video realizzato durante questa lunga e fredda avventura.