Abbiamo provato gli pneumatici Goldentyre GT 723 e GT 823 in diversi viaggi in cui il fuoristrada era predominante. Le nostre impressioni sugli pneumatici tassellati per i viaggi estremi.

di Fabrizio Cedrati


Goldentyre è un’azienda italiana nota soprattutto tra gli appassionati di fuoristrada e molto presente nelle gare di enduro, cross e rally. Nonostante la propensione dei prodotti del marchio per le le corse, abbiamo voluto ugualmente utilizzarli per alcuni lunghi viaggi all’estero su strade piuttosto impegnative: 7.000 km tra le sabbie del bush africano, altrettanti tra le distese rocciose del Kazakhstan e la Pamir Highway in Tagikistan in ogni condizione climatica, neve inclusa.

A equipaggiare le nostre KTM 690 Enduro R in queste avventure c’erano gli pneumatici Goldentyre GT 723 nelle misure 140/80-18 al posteriore e 90/100-21 all’anteriore, con camera d’aria su entrambe le moto.

GT 723, tassellate mordaci

I tasselli pronunciati hanno un disegno da off road puro e offrono un ottimo grip su ogni terreno senza deludere sull’asfalto asciutto. Come prevedibile, la tenuta diminuisce drasticamente su asfalto bagnato facendo aumentare la sensazione di scivolamento. Se il posteriore dona sensazione di stabilità, la tassellatura importante fa sì che l’anteriore trasmetta una sensazione di sottosterzo. Come tutte le gomme votate allo sporco, la rumorosità su asfalto si fa sentire ma rimane sopportabile.

La fastidiosa sensazione di sottosterzo diminuisce sensibilmente con l’utilizzo della gomma da 90/100-21, con una spalla più grande che migliora la guidabilità e il feeling generale. Abbiamo utilizzato questa misura in abbinamento al posteriore da 150/70-R18 che ha sopportato ancora meglio il pieno carico di un viaggio attraverso Cile, Argentina e Uruguay.

Sabbia, piste rocciose e numerosi guadi ma anche tanto asfalto nella pampa infinita, per un totale di circa 7.000 km in cui quei 10 mm in più di spalla fanno la differenza in termini di stabilità generale, mantenendo la maneggevolezza anche nel misto stretto.

GT 823, non solo fuoristrada

Basandosi sull’esperienza maturata con le GT 723, Goldentyre ha sviluppato di recente la sua naturale evoluzione dedicata al mondo delle dual sport. Le Goldentyre GT 823 mantengono il corposo battistrada ma strizzano l’occhio all’asfalto grazie alla mescola più morbida che ne migliora nettamente il grip e la maneggevolezza sui fondi regolari.

In 5.800 km percorsi prevalentemente su asfalto, tra passi e saline andine, le GT 823 hanno restituito un buon comfort di marcia e una maggiore silenziosità rispetto alle 723; peccato davvero per la scarsità di misure disponibili che ne limita l’utilizzo ad alcuni modelli di maxienduro.

I Goldentyre GT 723 e GT 823 sono pneumatici molto simili perché entrambi votati al fuoristrada, ma si distinguono per le loro diverse attitudini e sono consigliabili per destinazioni differenti: le GT 723 sono da preferire quando si prevedono molti chilometri di viaggio in fuoristrada, le GT 823 se si ha in programma di percorrere anche tanti chilometri di asfalto ma occorre essere ben artigliati quando questo finisce.

I Goldentyre GT 723 e GT 823 sono omologati per la circolazione su strada e per le discipline FMI. Per le GT 723 i prezzi di listino variano dai 75 euro del 140/80 R18 ai 95 euro del 170/60 R17. Più costose le GT 823: 109 euro per l’anteriore da 90/90 R21 e 135 euro per il posteriore da 150/70 R18.

Goldentyre GT 723


ANTERIORE
120/70 – R19 TLS 60H M+S
90/90 – 21 TLS 54H M+S
90/100 – 21 TT 57H M+S
90/100 – 21 TT 57R M+S

POSTERIORE
140/80 – 18 TL 71R
140/80 – 18 TL 71H
140/80 – 18 TT 71R
170/60 – R17 TLS 72H M+S
150/70 – R18 TLS 70H M+S

Goldentyre GT 823


ANTERIORE
90/90-21 TLS 54H M+S

POSTERIORE
150/70-18 TLS 70H M+S
Pneumatici GoldenTyre per viaggi estremi, da GT 723 a GT 823
Rapporto Qualità-Prezzo GT 7239
Versatilità GT 7237
Durata GT 7238
Rapporto Qualità-Prezzo GT 8239
Versatilità GT 8238
Durata GT 8239
GT 723
  • Pro: grip off road, durata, prezzo
  • Contro: rumorosità, grip su bagnato, incertezza a freddo
GT 823
  • Pro: grip on e off road, durata
  • Contro: misure, incertezza a freddo, sensazione di pattinamento su sabbia
8.3Totale