Airoh Strycker e Blast XR1, casco e maschera off road

Il casco Strycker e la maschera Blast XR1 rappresentano la proposta di Airoh per la guida in fuoristrada. Il casco Airoh Strycker, tra i primi ad aver ottenuto l’omologazione ECE 22.06, è realizzato in HPC (High Performance Composite) che assicura resistenza e leggerezza (il peso parte 1.270 g ±50 g) in tre calotte di altrettante misure per una migliore vestibilità.

Il casco da off road Airoh Strycker è dotato di tecnologia AMS², che permette di dissipare l’energia degli impatti angolari. Per garantire il massimo comfort, Strycker possiede interni ipoallergenici, traspiranti, completamente sfoderabili e muniti di sistema AEFR (Airoh Emergency Fast Release), che permette la rapida e facile rimozione dei guanciali in caso di emergenza.

Vedi anche:
Occhiali BMW Motorrad Smartglasses ConnectedRide

Cinque prese d’aria compongono il sistema di ventilazione del casco che, assieme agli estrattori posteriori, garantiscono il ricircolo dell’aria ed evitano fastidiose infiltrazioni. Il casco Airoh Strycker è disponibile in numerose grafiche nelle taglie dalla XS (53-54 cm) alla XXL (63 cm) a partire da 329,99 euro.

La maschera cross/enduro Airoh Blast XR1 è stata ideata per garantire un buon campo visivo e una vestibilità ergonomica che la rende adatta alla maggior parte dei caschi senza inficiare il comfort.

Tra le caratteristiche principali c’è un triplo strato di schiuma per una migliore gestione dell’umidità e l’elastico con inserti in silicone che ne aumentano il grip rendendola stabile nelle diverse situazioni; la visibilità è assicurata dal trattamento anti-appannamento e dal sistema di ventilazione.

Vedi anche:
Una stagione da Commander con Airoh: il casco in versione off road

Disponibile a partire da 45,99 euro, la maschera Airoh Blast XR1 permette di scegliere tra nove colori dell’elastico e cinque della lente per essere personalizzata in base alla propria moto e abbigliamento.