Voyager 4 è la nuova giacca da turismo a tre strati dell’azienda veneta progettata utilizzando i tessuti più avanzati, le migliori membrane impermeabili e le ovatte termiche più esclusive.

È possibile abbinare in maniera indipendente il guscio esterno, il rivestimento termico e la membrana impermeabile, in modo da trovare la combinazione ideale per qualsiasi condizione meteo. Una funzione estremamente importante in quanto il comfort del pilota è il primo passo verso la sicurezza attiva.

Il tessuto in poliestere ad alta tenacità è resistente alle abrasioni e funziona come un guscio di sicurezza, mantenendo in posizione i dispositivi di protezione certificati EN1621-1 su spalle e gomiti, così come i paraschiena opzionali certificati EN1621-2 di livello 1 e 2. Le prese d’aria contribuiscono a mantenere la temperatura interna e l’umidità ai livelli di comfort e non mancano zone riflettenti per la guida notturna.

La membrana H2Out removibile funge da barriera impermeabile in grado di assicurare la massima resistenza sotto la pioggia, mantenendo la traspirabilità e senza alcun effetto di sublimazione. Quando la temperatura scende, un piumino rimovibile di soli 100 grammi – eventualmente utilizzabile come giacca a sé stante – isola il corpo nonostante il peso e i volumi estremamente contenuti.

La giacca Spidi Voyager 4 costa 299,90 euro ed è disponibile nelle taglie da M a 3XL nei colori nero, nero/grigio, nero/giallo fluo.