L’abbigliamento moto per i viaggi estivi deve garantire una buona ventilazione del busto e delle braccia senza pregiudicare la sicurezza. Abbiamo testato la giacca Clover Ventouring-3 e i pantaloni Light-Pro 3 durante un viaggio in Europa centrale.

di Antonio Femia


In due settimane di viaggio, la giacca Ventouring-3 si è dimostrata una buona soluzione per tutte le situazioni incontrate, dal fresco delle partenze all’alba al freddo serale delle zone di montagna, passando per il caldo torrido delle pianure in pieno pomeriggio.

Si tratta di una traforata estiva che, grazie all’imbottitura da 60 grammi estraibile, antivento e impermeabile, può essere utilizzata anche a temperature più basse estendendone l’uso anche alla primavera e all’autunno. Il tessuto traforato è presente in pratica su tutte le parti meno esposte in caso di caduta e sulla schiena, mentre il Duratek 4 sull’esterno braccia e spalle garantisce la resistenza all’abrasione.

Clover Ventouring-3, comoda e pratica

A parte una certa rigidità del suddetto tessuto, che purtroppo non decade con l’utilizzo, la vestibilità è buona e la giacca risulta comoda, anche grazie alle cinghie di regolazione su braccia e fianchi. Anche le protezioni BETAC di livello 2 su spalle e gomiti contribuiscono alla ventilazione grazie alla forma “a rete”; meno soddisfacente il paraschiena (che avremmo preferito lungo fino al coccige) privo di aperture, la cui mancanza vanifica parzialmente la ventilazione.

Oltre al tascone posteriore, ci sono due tasche anteriori compatte ma capienti e due sul petto; queste sono in corrispondenza del pannello ventilato e sono perciò da usare per piccoli oggetti, come un mazzo di chiavi o un telecomando.

Due tasche supplementari interne sono disponibili nel trapuntino estraibile che, fissato con zip alla giacca esterna, può anche essere indossato all’esterno (o da solo quando, giunti a destinazione, si voglia fare due passi al freschetto della sera). Non manca la predisposizione per l’airbag esterno, acquistabile separatamente. La giacca Ventouring-3 Airbag è in vendita a 279,99 euro.

Clover Light-Pro 3, buoni non solo d’estate

I pantaloni Light-Pro 3 sono impermeabili grazie alla membrana interna estraibile, che abbiamo più volte testato con esiti positivi. Si tratta di un capo versatile che, grazie ai pannelli sulle cosce apribili e arrotolabili, garantisce una buona ventilazione, ulteriormente migliorabile se si apre anche il pannello sotto la ginocchiera, dal quale si interviene per regolare l’altezza di quest’ultima.

Gli inserti elasticizzati sopra il ginocchio rendono più comoda la posizione seduta e il fondo del pantalone, come i fianchi, è regolabile tramite velcro: può essere solo ristretto, ma ci sarebbe piaciuto poterlo espandere, così da poter indossare comodamente anche stivali col paratibia più pronunciato.

Le tasche laterali sono profonde quanto basta per raggiungerne il fondo e, sviluppandosi sul lato della coscia, lasciano libero l’inguine, che in moto è importante, e sono anche dotati di predisposizione per le bretelle. I pantaloni Light-Pro 3 sono in vendita al prezzo di 229,99 euro.

Completano l’equipaggiamento i guanti GTS-2, eleganti e di buona fattura. Costruiti con una combinazione di tessuto mesh e pelle, con protezioni morbide e ventilate, sono dotati di soffietto elastico sul dorso e cinturino elasticizzato per una calzata più stabile. Compatibili con gli schermi di tipo touch, i guanti GTS-2 sono disponibili al prezzo di 69,99 euro.

In conclusione, si tratta di capi comodi, pratici e intelligenti dove tutto è al posto giusto e improntati alla praticità e dal buon rapporto qualità/prezzo, anche se ci sarebbe piaciuto avere qualche tasca in più sulla giacca e, magari, un tessuto più morbido.

Clover Ventouring-3 e Light-Pro 3. Stiamo freschi
Ventouring-3 - Vestibilità 8
Ventouring-3 - Versatilità 7
Ventouring-3 - Capienza tasche 7.5
Light-Pro 3 - Vestibilità 8
Light-Pro 3 - Versatilità 8.5
Light-Pro 3 - Capienza tasche 6.5
Ventouring-3
  • Pro: comfort, ventilazione, prezzo
  • Contro: tessuto ruvido, paraschiena corto
Light-Pro 3
  • Pro: Vestibilità, versatilità, prezzo
  • Contro: tessuto ruvido, poche regolazioni sui gambali
7.6Totale