Borse morbide Kappa Stryker, il bagaglio per tutti

La linea di borse morbide KAPPA Stryker è utilizzabile su ogni moto grazie ai sistemi di fissaggio con cinghie e magneti, che permette di installarle su moto di ogni tipologia, con serbatoi in metallo e plastica. La linea Stryker si distingue dalle altre del marchio per la sua essenzialità e il prezzo accessibile.

Le borse laterali morbide KAPPA ST100, realizzate in poliestere 660D laminato in PU, si fissano alla moto tramite un sistema di cinghie regolabili con chiusura a strappo che collegano le due borse. Il volume è espandibile fino a 30 litri nonostante le dimensioni compatte. Su entrambe le borse è presente una tracolla per il trasporto una volta giunti a destinazione. Non mancano rinforzi in plastica per irrigidire strutturalmente le borse, inserti riflettenti per una maggiore visibilità e la copertina antipioggia.

Vedi anche:
RoadBook 19 in edicola: avventure nascoste in bella vista

La borsa da serbatoio KAPPA ST101, realizzata con gli stessi materiali, è dotata di duplice sistema di fissaggio: con cinghie, da utilizzare sui serbatoi in plastica, e con quattro magneti estraibili da usare sui serbatoi metallici. In entrambi i casi, la cinghia centrale da allacciare al cannotto del manubrio aumenta la sicurezza della tenuta.

Come le laterali, anche la borsa da serbatoio ST101 è estensibile e raggiunge la capienza di 25 litri; il lato superiore è dotato di una tasca trasparente per smartphone e tablet, mentre altre tasche sono posizionate lateralmente. Non mancano la maniglia per il trasporto e la copertina antipioggia.

Le borse morbide laterali KAPPA ST100 sono disponibili al prezzo di 92,50 euro, mentre la borsa da serbatoio KAPPA ST101 è disponibile al prezzo di 61,50 euro.