Abbigliamento Stadler ora anche in Italia

L’azienda tedesca Stadler si pregia di avere una produzione al 100% europea – negli stabilimenti bavaresi o in Croazia – e di essere fornitrice di marchi ben noti come Touratech e Wunderlich.

In Italia è poco conosciuta ma ora la piccola e rampante realtà modenese Up-Trail sta creando i presupposti per la realizzazione di una rete vendita anche nel nostro Paese.

Tutti i modelli Stadler soddisfano la normativa europea EN 17092-2:2020 raggiungendo la classe AA, offrendo dunque il massimo livello di sicurezza.

A questo si somma la garanzia decennale sugli eventuali difetti di fabbricazione (cuciture o bottoni che si allentano, cuciture saldate che perdono negli indumenti dotati di membrana impermeabile), che a sua volta si affianca alla già nota garanzia Gore-Tex sull’impermeabilità per l’intera vita utile del capo.

Vedi anche:
T.ur di Tucano Urbano, online il sito web dedicato

L’assortimento è ricco, in queste foto due prodotti recenti (la giacca Treasure Pro e i pantaloni Quest Pro). Interessanti la possibilità di personalizzare la taglia, così da cucirsi addosso un completo che calza a pennello, di poter scegliere i colori e tante altre geniali soluzioni tecniche, alcune particolarmente originali.

Colpisce ad esempio lo Stadler Air Scoop System (SASS), ovvero una serie di accorgimenti per garantire un’adeguata ventilazione al motociclista, pur con un capo laminato antipioggia, per mezzo di alcuni “flap” posizionati strategicamente.

I prezzi della gamma Stadler si collocano in una fascia premium, ma comunque paragonabili ad altri prodotti della stessa categoria qualitativa.

Vedi anche:
Avventurose Benelli : TRK 702, 702 X e 800