Presentata all’ultima edizione di EICMA, la nuova gamma di valigie superleggere semirigide GIVI Weightless si compone di una coppia di laterali un top-case. Il design aerodinamico e filante, oltre alla leggerezza, le rende particolarmente adatte a moto sportive e naked. Sono realizzate in ABS termoformato, che garantisce leggerezza e rigidità.

Le valigie laterali WL900 (prezzo al pubblico 299 euro) misurano 491x360x247 mm e possono essere caricate fino a 5 kg. Sono vendute in coppia, hanno una capacità interna di 25 litri l’una e si fissano tramite serrature Security Lock con i portavaligie tubolari PL, PLR, PLO, PLOR. All’interno sono presenti una tasca in rete e degli elastici per fissare il carico. Non manca una maniglia per il trasporto a mano e la chiusura è affidata a una robusta zip con lucchetto a combinazione.

Il top-case WL901 (prezzo al pubblico 168 euro) misura 46×38 alla base, mentre l’altezza è regolabile da 266 a 293 mm tramite apertura della cerniera a fisarmonica, con volume che passa da 29 a 34 litri (sufficienti per un casco modulare). Si chiude con la stessa modalità delle valigie laterali e adotta il sistema di fissaggio Monokey, che normalmente equipaggia la gamma alta delle valigie rigide del marchio.