La casa di Hamamatsu ha presentato due interessanti allestimenti per la V-Strom 1050: la versione XT Pro e la Machi. La prima offre un corredo di accessori per valorizzare l’attitudine ai viaggi della versatile globetrotter giapponese, con elementi che ne aumentano la praticità, la capacità di carico e la protezione.

Di serie troviamo infatti il paramotore in alluminio a protezione dei sistemi di scarico e di lubrificazione, le barre paramotore alte che abbracciano anche radiatore e convogliatori, le borse laterali in alluminio color argento da 37 litri con apertura dall’alto e infine le pedane maggiorate e regolabili per offrire più sicurezza e una maggiore aderenza anche con condizioni meteo avverse.

La versione Machi, nata sulla base della versione standard, propone un equipaggiamento pensato per esaltare il look e la praticità nell’uso quotidiano.

Questo allestimento comprende: i paramani, un bauletto da 55 litri con piastra di fissaggio e cuscino paraschiena, il cavalletto centrale, il puntale aerodinamico e gli adesivi per i cerchi. Un pacchetto che acquistato separatamente avrebbe un valore di 1.200 euro. Nuove anche le colorazioni in livrea nera, grigia e una sportiva bianca.

La nuova V-Strom 1050 Machi viene proposta a 12.990 euro, mentre la V-Strom 1050 XT Pro a 15.390 euro.