Interfoni Midland: novità 2023 e standard condivisi

Midland ha siglato all’inizio di quest’anno due importanti accordi per garantire la connettività tra interfoni di diversi produttori. Il primo riguarda il modo in cui in cui i dispositivi comunicano tra di loro, l’altro ha come oggetto la costruzione dei dispositivi stessi.

Lo standard Open Bluetooth Intercom (OBI) nasce dall’accordo siglato da Midland, Cardo Systems e Uclear per lo sviluppo di uno standard Bluetooth condiviso che permetta una comunicazione senza interruzioni.

Le Case di cui sopra stanno inoltre lavorando, insieme a Sygn House, alla standardizzazione delle dimensioni e forma dei sistemi di comunicazione: Universal Communication Solution (UCS) consentirà l’intercambiabilità tra i dispositivi integrati nei nuovi caschi omologati secondo le norme ECE 22.06.

Vedi anche:
A fine settembre riparte la Dust’n Sardinia

Nuovi interfoni Midland 2023

Al catalogo degli interfoni Midland per il 2023 si aggiungono due modelli caratterizzati dal sistema audio di qualità, aggancio magnetico al supporto del casco e dalla linea compatta ed ergonomica.

L’interfono Midland BTR1 Advanced permette di comunicare contemporaneamente con quattro persone distanti fino a 1,2 chilometri; è dotato di batteria Li-ion della durata fino a 23 ore.

Il BTR1 Advanced può connettersi contemporaneamente a due telefoni o GPS oltre che ai sistemi di connettività delle moto di ultima generazione. Non manca la funzione Universal Intercom per connettersi agli interfoni di altri produttori.

Il sistema audio è sviluppato da RCF con speaker da 40 mm e microfono con riduzione del rumore; c’è anche la funzione di Radio FM condivisibile col passeggero. Il dispositivo è impermeabile IPX6. Midland BTR1 Advanced è disponibile al prezzo di 199 euro per il singolo interfono e 369 euro per la coppia.

Vedi anche:
X-Line, la nuova linea di borse morbide da Givi

Midland Rush RCF è l’interfono top di gamma che, oltre alle funzioni già presenti del BTR1 Advanced, offre due modalità di connessione Mesh fino a 100 persone e 3,5 km di distanza; mediante connessione Bluetooth ci si può invece collegare in gruppi fino a 4 persone entro 500 m.

La batteria arriva a 15 ore in modalità Mesh e 23 in Bluetooth Intercom. La centralina con certificazione IPX6 pesa 50 grammi, e permette di ascoltare la musica o le info del GPS durante la comunicazione Mesh. Midland Rush RCF è disponibile al prezzo di 269 euro per il singolo interfono e 479 euro per la coppia.

Supporto smartphone Midland MH Pro NV

Il supporto smartphone Midland MH Pro NV è realizzato in alluminio ed è dotato di un sistema di ammortizzazione a quattro sospensioni per evitare stress e danneggiamenti allo smartphone.

Vedi anche:
Polvere&Gloria 2019, sulle strade dell'Eroica in Moto

Il telefono è trattenuto da cinque ganci regolabili di colore rosso che permettono di contenere dispositivi fino a 7,2” di diagonale. Il sistema si aggancia al manubrio o alla barra cockpit (o a qualsiasi profilo tubolare da 13 a 32 mm) con doppio snodo a sfera che permette di ruotare il telefono di 360 gradi.

All’interno della confezione è presente anche l’aggancio da specchietto. Midland MH Pro NV sarà disponibile al prezzo di 99 euro.