La nuova Armakore di Spidi è una giacca touring per le spedizioni più estreme. La tecnologia SuperFabric accoppia un tessuto a minuscole piastre plastiche intrecciate per offrire resistenza all’abrasione, resistenza al taglio, asciugatura rapida, riduzione del peso. La chiave di questo materiale è il fatto che localmente le piastre sono rigide, mentre il prodotto finale consente un movimento completo che conferisce a SuperFabric una consistenza simile ai tessuti tradizionali. Il materiale è inoltre altamente resistente alle macchie di fango, sporco, grasso e oli.

Questo versatile tessuto è abbinato ai pannelli in Extra Tenax e Flex Tenax, così da creare un esoscheletro flessibile ma resistente, per proteggere il pilota e migliorarne il comfort e la sensibilità di guida. La protezione dagli elementi è fornita dalla famosa membrana H2Out dell’azienda in funzione impermeabile/antivento/traspirante, mentre numerose e ampie prese d’aria sono posizionate dove serve di più, senza compromettere le caratteristiche di sicurezza. Una fodera termica rimovibile e utilizzabile come giacca casual prolunga la stagione motociclistica a 365 giorni l’anno.

Per quanto riguarda la sicurezza sono presenti protezioni Forcetech certificate EN1621-1 su spalle e gomiti, mentre possono essere aggiunti come optional i paraschiena Warrior Back certificati EN1621-2 livello 1-2 e le protezioni toraciche Warrior Chest e Thorax Warrior certificate prEN1621-3. Fra le altre caratteristiche segnaliamo zone riflettenti per la guida notturna, tasche esterne impermeabili, chiusura con cerniera per unire giacca/pantaloni, cinghie inguinali removibili, predisposizione per il sistema Hydroback, chiusura regolabile in vita.

Le taglie vanno dalla S alla 4XL, i colori nero e giallo fluo. Il prezzo al pubblico della giacca Armakore è di 549,90 euro.