La nuova valigia K’VECTOR di KAPPA ha una struttura rigida che contrasta visivamente con la morbidezza delle forme. Misura 43,4×24,8×53,8 cm e la robustezza è garantita dal materiale utilizzato, una base di tecnopolimeri rinforzati con fibre di vetro; la cover in plastica può essere in color alluminio o verniciata in nero.

Si aggancia ai telai della serie Monokey, disponibili per una vasta gamma di modelli anche non più di primo pelo. Offre una capienza di 35 litri e può essere montata sia di lato sia come bauletto. Si può così decidere di montarne una per una gita a corto raggio, oppure due e anche tre per i viaggi più lunghi. In questo caso la capacità totale arriva a ben 100 litri, con un carico massimo di 10 kg per valigia (escluso il peso della stessa).

La valigia Kappa K’VECTOR con cover in color alluminio (codice KVC35) ha un prezzo al pubblico di 189 euro; la versione con cover verniciata in nero (codice KVC35N) costa 194 euro. Nel caso di acquisto in coppia, di serie viene fornito un terzo cilindretto con chiavi identiche a quelle delle valigie; non manca una comoda borsa morbida interna (codice TK756, 46,50 euro).