Yamaha ribadisce il suo ruolo di riferimento nel mondo delle maxienduro dando alla luce il Blue Bike Camp, scuola di guida in fuoristrada legata agli appassionati motociclisti della casa dei tre diapason e organizzatore di giri in gruppo sugli sterrati dell’alta val Tidone.

I corsi del Blue Bike Camp sono rivolti ai possessori di maxienduro di ogni marca, con l’obiettivo di trasmettere la tecnica necessaria per la guida in fuoristrada in relazione alle dimensioni dei mezzi. Tramite esercizi appositamente studiati, i partecipanti avranno modo di scoprire e migliorare le loro capacità di guida in fuoristrada da mettere subito in pratica nei tour guidati nei percorsi circostanti, in sicurezza e divertimento. La base della scuola è il Mulino Borgo Lentino a Nibbiano, facilmente raggiungibile dall’autostrada A21.

I corsi di guida livello Base si terranno nell’arco di una giornata e saranno aperti a massimo dieci motociclisti al costo di partecipazione di 250 euro, comprensivi di welcome coffee e pranzo con cucina tipica. Per chi preferisse non sciupare la propria cavalcatura, sarà possibile affittare una delle Yamaha XT1200Z Super Ténéré al costo di 150 euro.

I tour guidati per mettere in pratica quanto appreso si svolgeranno il giorno successivo a quello del corso e avranno lunghezze e difficoltà crescenti, da 70 a 130 km. Anche in questo caso il tetto massimo è di dieci partecipanti, accompagnati da due guide esperte.

I tour partiranno dal Mulino Borgo Lentino per un tracciato di strade bianche che si dipana tra i vigneti piacentini e il monte Penice, rientrando al campo base attraverso la val Trebbia. Il costo di partecipazione ai tour è di 100 euro, a cui aggiungere 150 euro per l’eventuale noleggio della moto.